Countdown

      

RISULTATI 
COMP.
NON COMP.
STAFF.
MINIGIRO
classgen classcat classoc  FOTO  PREMI T5
 Video        

Cuirone di Vergiate (Va), 9 Giugno 2023 - Giro del Varesotto al capitolo 5 di questa entusiasmante edizione. Stasera si corre a Cuirone, ridente frazione di Vergiate, dove l’Atletica Casorate e i volontari del posto hanno dato vita alla 3^ edizione della Quatar Pass par Cuirun salutata dalla presenza di oltre 600 atleti, GRAZIE A TUTTI!

La manifestazione, nata nel giugno 2021 per riprendere a correre insieme dopo l’epidemia, anche stasera ha riscosso un ottimo successo, dagli adulti ai 50 bambini presenti che rappresentano il futuro del nostro movimento podistico e  del Giro del Varesotto.

bimbogiro

Piazza Turati ospita tutte le partenze e gli arrivi delle corse, con il Bimbo Giro che alle 19,30 apre la serata per poi proseguire con il mini giro delle ragazze e poi dei ragazzi.

minigiro podioF

Nella prova cronometrata femminile la vittoria va nuovamente alla maglia rosa Marta Durani (Cardatletica 1'35"20) su Ginevra Ascione (1'38"45) e su Giulia Mainini (US San Vittore, 1'31"95, tutte e tre nella foto), poi a seguire quarta Elisabetta Zakharchuk (1'41"65), quinta Angela Granato (Atl. La Fornace, 1'44"00), sesta Greta Durani (1'52"65) e settima Eleonora Restelli (2'16"65) complimenti a tutte voi giovani campioncine! Dopo 5 tappe, la Durani è ad un passo dalla sua seconda affermazione al mini giro  con un vantaggio di 5 secondi e 60 centesimi sulla Ascione e 18"25 su Angela Granato. 

minigiro podioM

A seguire la gara dei maschietti, dove nei 400 metri fa il filotto di vittorie (5 su 5) la maglia rosa di Federico Albino (Atl. La Fornace in 1'26"20) sul compagno di scuderia Leonardo Rogora (1'34"15) e sull'iscritto di giornata Adriano Vinante (1'34"90, tutti e tre nella foto), poi a seguire quarto Diego Gabriele Cordara (Atl. Virtus Binasco, 1'40"30), quinto Mirko Bardelli (Atl. La Fornace, 2'28"50) e sesto Andrea Bardelli (2'32"85) con la maglia rosa che ora porta a 40"10 il su vantaggio su Rogora mentre sale al terzo posto Cordara a 45"75 dal leader, complimenti e bravi a tutti!

partenza2

Poi alle 20,30 tocca ai più grandi sfidarsi sull'ottovolante cuironese immerso nel verde, tra i top manca all'appello Sofia Barbetta (4^ in classifica) con le altre rivali che quindi scalano una posizione in avanti. La serata è nuvolosa e fresca, ingredienti ideali per correre forte anche se, guardando le facce degli atleti al traguardo, il tracciato si fa sempre sentire nelle gambe e nel fiato di tutti.

soffientini win

Al termine dei 4.800 metri arriva sempre per primo in Piazza Turati  la maglia rosa di Andrea Soffientini, nel tempo di 14'50" alla media di 3'01" al km. confermandosi Re di Cuirone per il terzo anno consecutivo su 3 edizioni, alla Verstappen per intenderci!  Un anno fa vinse in 14'35" con record del percorso, ma l'Andrea nazionale proverà a dare tutto quel resta delle sue energie nel finalone di mercoledì 14/6 a Cardano al Campo dove proverà a stabilire il nuovo record nazionale SM35 di 5km su strada (che oggi è di 15'00").

podioM

Alle sue spalle conclude ancora a 10 secondi, dopo tre sere fa a Somma, il sempre presente Federico Pisani del Team Attivasalute (in 15'00", un anno fa concluse in 16'02") mentre si conferma al 3° posto l'atleta cuironese Federico Crepaldi (101, Running Team, 15'05") precedendo nell'ordine Simone Toffano (Atl. Casorate, 4° in 15'30", 10 secondi in meno rispetto ad un anno fa) e Fabio Stefano Palmieri (ASD Tapascione RT, 5° in 15'54"); poi nell'ordine sesto il primo over50 al traguardo Giuseppe Lucia (Atl. Paratico, 15'57"), settimo Matteo Bernardini (Luciani Sport Team, 15'59"),  ottavo Matteo Di Conza (Varese Atletica, 16'03"), nono Antonio Alessandro Gramendola (Azzurra Garbagnate, 16'09", cedendo così il terzo posto nella generale a Crepaldi) e decimo Umberto Primi (Atletica Casorate, 16'10") precedendo il compagno di squadra rientrante Nicolo' Borona (16'11"), complimenti a loro e a tutti gli atleti Finisher di questa quinta tappa. Ora nella generale Soffientini conduce con un vantaggio di 2'12" su Pisani e 3'29" su Crepaldi che precede di 39 secondi Simone Toffano.

gelsomino win

In campo femminile centra la sua seconda vittoria stagionale nel circuito (dopo Quinzano) e la 38^ di sempre la maglia rosa di Claudia Gelsomino (PBM Bovisio) nel tempo di 17'31" alla ragguardevole media di 3'36" al km., complimenti e bravissima!

podioF

Piazza d'onore per l'atleta di giornata e promettente allieva Virginia Olivieri (Cus Pro Patria Milano, 18'31", con passato da protagonista nel nostro mini giro vincendo la maglia rosa finale nelle edizioni 2016 e 2017 ) e con terzo posto per Marta Dani (Valbossa, 18'38") che anche stasera va a podio. A seguire quarta l'atleta di giornata Matilde Bonacina (Cus Pro Patria, 19'25"), quinta  Chiara Paola Naso (Team Attivasalute, 19'41"), sesta Alice Giambusso (Cus Pro Patria, 19'49"), settima Roberta Tosi (Free Runners Team, 20'27"), ottava Sabrina Gussoni (Runner Varese, 20'30"), nona Paola Turriziani (Runner Varese, 20'35") e decima  Tiziana Frasson (Bumbasina Running, 20'53"), complimenti e brave a tutte voi, a tutte le nostre 39 girine ancora in classifica e a tutte le partecipanti di questa bella serata cuironese.

Ora in classifica generale Claudia Gelsomino conduce con un vantaggio di 2'43" sulla Dani con terzo posto per Chiara Paola Naso (a 10'02").

dorigo

A conclusione di questa bella serata cuironese desidero ringraziare tutti i partecipanti intervenuti anche in questa occasione, dai nostri giovani del bimbo giro alla nostra "mascotte" Giulio Dorigo; un grande ringraziamento vada ai soci Maurizio Leorato e Antonio Brebbia (che hanno curato l'evento in prima persona), agli sponsor che hanno sostenuto l'evento, a tutti i soci dell'Atletica Casorate e ai volontari di Cuirone che anche questa sera hanno svolto un importante ed impeccabile servizio gara, all'Amministrazione Comunale di Vergiate e al suo Comando Vigili sempre attenti e collaborativi per questo tipo di eventi.

Grazie ancora a tutti, ci vediamo mercoledì 14/6 a Cardano al Campo per il gran finale di questo bel Giro del Varesotto!

Antonio Puricelli 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.